Questo blog è dedicato a tutti i Triumphisti che, negli anni '90, incuriositi dalle novità della fabbrica di Hinckley, non esitarono ad acquistarne una, sapendo di avere una moto molto diversa dalle altre.
E' dedicato a tutti coloro che non vedevano l'ora di attaccarsi al proprio giubbotto una patch con un topo, a ricordo di un raduno RAT.
Si parla quindi di Triumph ormai fuori produzione, di quelle prodotte e vendute in pochi pezzi. Anni '90...

Ma questo blog non è esclusivamente mio. Voglio che sia anche di tutti voi, Triumphisti della prima ora. Questo blog può avere fino a 100 autori. Mandatemi una mail (kappapaolo@gmail.com) e, diventando autori, potrete raccontare a tutti i vostri sogni, le vostre moto e le vostre emozioni.

domenica 17 aprile 2011

Ma che giornata!!!

Penso proprio che la giornata appena passata rimarrà nei miei annali personali...perchè, veramente, ritengo sia stata particolarmente bella, in compagnia di bella gente e bellissime moto.
Non sono nuovo ad organizzare ritrovi del genere, non lo nego, ma raramente è filato tutto così liscio...
Ottimo clima, voi in perfetto orario - tranne chi si dimentica di fare benzina e rimane a secco in autostrada... :-) - nessuna sosta forzata, belle strade, ottime curve, ottimi motociclisti, nessuna caduta, nessun guasto, nessuna pattuglia...cosa volere di più?

Secondo me la gara ciclista - che ha rotto le scatole ad alcuni - si è rivelata provvidenziale per avere un bracco sgombro da moto e da controlli, anche questo ha contribuito alla riuscita della giornata!

E che dire delle moto? Bellissime, tutte, anche se un posto particolare lo riservo per le carbs...vedere le targhe ormai vintage (BO, UD), vedere qualche acciacco qui e la, un sacco di km sui cruscotti...ora come ora per me non ha prezzo. Moto bistrattate dalla massa, ma con un mare di argomenti da mostrare...con un anima.

Anche i 160.000 km della Daytona T509 di Robymecc hanno il loro bel perchè comunque...

Ognuno di voi aveva il suo bel perchè...sapere che avete fatto tanti chilometri per un semplice giro in moto mi ha riempito di responsabilità ma anche di tanto entusiasmo! Ognuno con la sua storia, ognuno con il suo freddo mattutino...grandi!

P.S.: Un ringraziamento pubblico a Pelle, traghettatore dei dispersi in quel di Chiavari. Mi hai salvato! Dai che alla prossima tiri fuori il T301 arancio! :-)

Ho messo nel mio album Flickr le foto che ho scattato. Se mi mandate via mail le vostre, le aggiungo! Foto che, come al solito, riguardano quasi esclusivamente le moto e non i piloti...la mia solita calssica dimenticanza, ma ci avete pensato voi...

9 commenti:

  1. "tranne chi si dimentica di fare benzina e rimane a secco in autostrada..."

    incredibile !!! che accadano certe cose :-((

    per il resto...BELLA GIORANATA, BELLA GOMPAGNIA :-))

    RispondiElimina
  2. Grande Paolo! Ho divorato tutte le tue foto su Instagram e su Flickr e ho già avuto riscontro dal "senza-benza" che è stato un bel ritrovo, con belle moto e belle strade.
    Complimenti ancora, continua così, perché prima o poi devo venire! :-)
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Grazie a te per questa giornata perfetta!!!
    dalla colazione ai saluti!!

    e' valsa davvero la pena fare tanta strada!!!
    da rifare.

    RispondiElimina
  4. Grazie della spendida passegiata

    RispondiElimina
  5. Grazie a te Paolo di aver avuto voglia di organizzare una giornata come questa.
    Belle moto, belle strade, bella gente ( si vabbè, de gustibus..:-)))) ) Tutto perfetto!
    Alla prossima.

    RispondiElimina
  6. Grande Paolo , splendida giornata mi spiace di non esser arrivato sul lungomare con filo causa gara di bici ;( ....
    per il resto tutto perfetto ti mando le foto via mail....

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Un bellissimo week end contornato da posti bellissimi e splendidi compagni di viaggio!

    RispondiElimina
  9. Aggiunte le foto di Rodeo! Grazie!
    http://www.flickr.com/photos/paocapo/sets/72157626392803487/

    RispondiElimina